• Campagne web sul portale turistico Regionale Umbriatourism

    Convenzione sottoscritta tra Sviluppumbria e Camera di Commercio di Perugia per rafforzare il processo di miglioramento della qualità dell'offerta turistica umbra, in linea con l'evoluzione della domanda di mercato, che in particolare è sensibile alla diffusione del web come strumento di conoscenza di un territorio e di auto-organizzazione del viaggio.

    La promozione del Brand Umbria a livello globale sarà affidata a campagne web per il tramite del portale turistico regionale UmbriaTourism, secondo uno schema che Sviluppumbria e Camera di Commercio hanno testato con successo nello scorso mese di maggio.

    Convenzione CDC Sviluppumbria per la valorizzazione del territorio a livello turistico.pdf

  • REPOWER Convenzione con Federalberghi Umbria

    La partnership tra Federalberghi Umbria e Repower offre ai consorziati:
    • condizioni speciali riservate per l’acquisto degli strumenti di ricarica, intelligenti e di design, quali PALINA e BITTA: si tratta di uno sconto non inferiore al 10% sul prezzo di listino;
    • una consulenza gratuita sull’analisi dei consumi energetici: una soluzione particolarmente vantaggiosa, che consentirà di ottimizzare i consumi energetici e risparmiare sui costi della fornitura di energia elettrica e gas naturale;
    • ulteriori condizioni di favore per l’uso della termografia (il prodotto si chiama VAMPA) ai fini di audit energetico: si tratta di una tecnologia che sta avendo un grande successo perché permette di rilevare possibili guasti agli impianti elettrici prevenendo un possibile danno in maniera completamente non invasiva.

    lettera presentazione_Repower__Federalberghi_Umbria.pdf

  • Manuali GRATUITI a disposizione dei soci Federalberghi

    Ricordiamo che la Federalberghi, grazie al suo Know How realizza periodicamente delle Guide specialistiche che trattano i diversi argomenti di interesse per il nostro settore in maniera dettagliata e approfondita e offrono informazioni utili rispetto al lavoro quotidiano che svolgiamo. 
    Tali guide sono a disposizione gratuita degli associati e possono essere richieste via mial a federalberghi@confcommercio.umbria.it 



  • Airbnb e locazioni brevi – sentenza del TAR Lazio n. 2207 del 18 febbraio 2019.

    Il TAR del Lazio, con la sentenza n. 2207 del 18 febbraio 2019, ha respinto il ricorso di Airbnb contro il provvedimento che obbliga  i portali e gli intermediari, che mettono in contatto persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare, di operare una ritenuta del 21% sull'ammontare dei canoni e corrispettivi all'atto del pagamento, da versare poi al Fisco. Sono state accolte quindi le istanze della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell'Economia e delle Finanze, dell'Agenzia delle Entrate e della Federalberghi, che è intervenuta nel giudizio a sostegno della legittimità della norma.

  • Fatti Furbo. Contatta direttamente il tuo Hotel

    Fede​ralberghi Umbria aderisce alla campagna informativa per far risparmiare davvero sulle prenotazione delle vacanze​ invitando i clienti contattare direttamente le strutture ricettive per ottenere sconti e vantaggi. 

    Promuovi anche tu la campagnia pubblicitaria, 

    condividi sui social il VIDEO e richiedi il materiale alla segreteria dell'Associazione 

    Esponi alla reception i cartelli di seguito

    contatta il tuo albergo - cartello A4 verticale in quattro lingue.pdf

    contatta il tuo albergo - cartello A4 orizzontale in quattro lingue.pdf

  • Danno indiretto, approvata la graduatoria delle imprese ammesse in Umbria

    Sono 531 le imprese, dentro e  fuori cratere, ammesse al contributo sul danno indiretto - fortemente voluto da Confcommercio - in base al decreto firmato dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini in qualità di commissario straordinario al sisma.
    Sono 531 gli imprenditori umbri, con sede sia dentro che fuori dal cratere, cui è stato riconosciuto il contributo per il danno indiretto provocato dal terremoto alle loro attività economiche. 

    Questo il link a cui è possibile vedere la graduatoria:

  • ETICHETTATURA E INDICAZIONE DEGLI ALLERGENI

    Il 9 maggio 2018 entrerà in vigore il decreto legislativo 15 dicembre 2017 n. 231, che adegua la normativa nazionale alle disposizioni contenute nel regolamento europeo sulla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, e stabilisce le relative sanzioni (Gazzetta Ufficiale n. 32 dell'8 febbraio 2018).

    Ricordiamo che, al fine di agevolare la corretta attuazione delle prescrizioni del regolamento europeo, Federalberghi ha realizzato il "taccuino degli allergeni", al quale il Ministero dello Sviluppo Economico ha concesso il proprio patrocinio. 

    E' inoltre a disposizione un servizio di consulenza completamente gratuito per gli associati

    Contatta la tua associazione!!

  • Protezione dati personali – Trattamento dei dati dei clienti – Informativa e acquisizione del consenso

    ​Con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali-GDPR, pienamente operativo da maggio 2018 ma già in vigore, cambia l'approccio al tema della Privacy. Sei sicuro di essere in regola? 

    Federalberghi ha organizzato un seminario e ti mette a disposizione le slides mostrate. Invia una mail di richiesta a federalberghi@confcommercio.umbria.it 


    Confcommercio Umbria offre uno specifico servizio di assistenza. 
    Chiedi subito un appuntamento inviando una mail a servizioprivacy@confcommercio.umbria.it​ 

  • Il Turismo Lavora per l'Italia

    L’economia turistica offre un contributo decisivo alla produzione della ricchezza italiana, allo sviluppo dell’occupazione, all’attivo della bilancia valutaria. Il manifesto programmatico di Federalberghi indica oltre ottanta misure per sostenerne la crescita.

    Il documento è stato consegnato ai candidati Umbri elezioni 2018 durante l'incontro del 15 febbraio (i video sono disponibili sulla pagina Facebook Federalberghi Umbria) 

    ​Tra le priorità indicate, spiccano la diminuzione della pressione fiscale, il sostegno agli investimenti (con il potenziamento del credito di imposta per la riqualificazione delle strutture ricettive), lo sviluppo di nuovi servizi, il contrasto all’abusivismo dilagantel’ammodernamento delle reti e delle infrastrutture

    Clicca qui per scaricare il documento

    il turismo lavora per l italia - edizione 2017_03.pdf

  • Il sommerso turistico in Umbria: Sharing o Shadow Economy?

    ​Nato sull'onda della Sharing Economy, il sommerso nel turismo si sta configurando invece come Shadow Economy, sfuggendo così a qualsiasi registrazione e controllo.

    Nel corso di una conferenza stampa, Federalberghi Umbria ha presentato l'indagine condotta da Incipit Consulting, che per la prima volta fotografa il fenomeno in ambito regionale.

    Alla conferenza stampa hanno partecipato il presidente Federalberghi dell'Umbria Giorgio Mencaroni, il vice presidente Federalberghi della provincia di Perugia Andrea BarberiMaria Stella Minuti di Incipit Consulting. 

    Di seguito è possibile scaricare lo studio.

    Report Sommerso Incipit.pdf


In evidenza l’andamento positivo nel I trimestre 2019 del traffico aeroportuale (+5,4%),del numero dei visitatori nei musei statali (+5,3%) e delle spese effettuate con carta di credito (+6,4% per alberghi e ristoranti). Il 2018 si chiude con un saldo della bilancia dei pagamenti pari a 16.227 milioni di Euro, in crescita dell’11,2% sul 2017.

Sul numero 13/2019 della newsletter di Federalberghi si parla di tax credit per la riqualificazione.

Le Commissioni I e II della Camera dei Deputati hanno svolto l’audizione di Federalberghi sul disegno di legge n. 1913, recante disposizioni urgenti in materia di ordine e sicurezza (cosiddetto decreto-legge “sicurezza bis”).

L’audizione ha riguardato la comunicazione alle Questure delle generalità delle persone alloggiate. In particolare, l’attenzione si è concentrata sull’articolo 5 del decreto-legge, che riduce sensibilmente i termini per tale comunicazione, stabilendo che - nei casi in cui il soggiorno ha una durata inferiore alle ventiquattro ore - essa debba avvenire “con immediatezza”.

Federalberghi ha segnalato la necessità di emendare il decreto-legge definendo un termine congruo e ragionevole entro il quale effettuare la comunicazione e consentendo che tale comunicazione venga effettuata mediante collegamento diretto tra i sistemi gestionali aziendali e il portale del Ministero dell’Interno.

 

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Capri, il 3 maggio 2019.

Mensile informativo online inviato per mail a tutti i soci Federalberghi

Invita i clienti a contattare direttamente la struttura per ottenere sconti e vantaggi. Promuovi la campagna pubblicitaria, condividi sui social il VIDEO http://bit.ly/1FCSnk9 e richiedi il materiale alla segreteria. Esponi alla reception i cartelli

Invia la richiesta per mail a federalberghi@confcommercio.umbria.it

Per ottenere informazioni e per richiedere le attestazioni che danno diritto all'applicazione rivolgersi alla segreteria dell'associazione.

Decreto sicurezza bis - approvato un emendamento importante per turisti e strutture ricettive

Le Commissioni I e II della Camera dei Deputati, nella seduta del 18 luglio, hanno approvato un emendamento all’articolo 5 del decreto-legge “sicurezza bis”, concernente la comunicazione delle generalità delle persone alloggiate, che i titolari delle strutture ricettive devono trasmettere alle Questure entro le ventiquattr'ore successive all'arrivo dei clienti, ai sensi dell’articolo 109 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

Recensioni inaffidabili - centomila euro di multa a TripAdvisor

Il Consiglio di Stato, accogliendo l'appello presentato dall'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato, ha censurato Tripadvisor per aver diffuso informazioni ingannevoli sulle fonti delle recensioni. Il giudizio ha riguardato, in particolare, alcuni claim di Tripadvisor, che sono stati ritenuti "idonei a ingenerare in un utente medio di internet il falso convincimento dell’attendibilità e della genuinità delle recensioni pubblicate". Il portale dovrà pagare una multa di 100.000 euro. La pratica commerciale scorretta era stata sanzionata dall’Antitrust nel 2014 in seguito alle segnalazioni formulate dall’Unione Nazionale Consumatori, da Federalberghi e da alcuni consumatori.

credito d'imposta per la riqualificazione delle strutture ricettive e termali

Cala il sipario sul tax credit per la riqualificazione delle strutture ricettive e termali.

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo ha pubblicato la graduatoria relativa al bando 2019 per la concessione del credito d’imposta per gli investimenti di riqualificazione delle strutture ricettive e termali. A fronte di 2.538 istanze presentate, sono state ammesse a fruire dell’incentivo 1975 imprese, per complessivi 116,7 milioni di euro, con un importo mediamente pari a 58.734 euro per impresa.

Bocca: a rischio gli investimenti del 2019, è urgente rifinanziare la misura e abolire il click day.

 

comunicazione delle generalità dei clienti alloggiati

Le Commissioni riunite Affari Costituzionali e Giustizia della Camera dei Deputati, nella seduta del 18 luglio 2019, hanno approvato un emendamento che recepisce le nostre istanze, riformulando le nuove disposizioni in senso più favorevole alle imprese. Più precisamente, l’emendamento afferma che: nei casi in cui il soggiorno ha una durata inferiore alle ventiquattro ore - la comunicazione degli alloggiati - deve avvenire “entro sei ore dall’arrivo del cliente”.

Tripadvisor - sentenza del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha accolto l’appello proposto dall’Autorità Antitrust, in riforma della sentenza del TAR Lazio, confermando la condanna di Tripadvisor per la pratica commerciale scorretta consistente nella diffusione di informazioni ingannevoli sulle fonti delle recensioni pubblicate sul proprio sito internet. Il Consiglio di Stato ha ritenuto immune da vizi logici l’argomentazione svolta dall’AGCM in ordine all’esistenza di una pratica commerciale scorretta (violazione dell’obbligo di mettere a disposizione dei consumatori un quadro informativo chiaro, esaustivo e veritiero sin dal primo contatto) e alla inadeguatezza dei sistemi di controllo delle recensioni posti in essere da Tripadvisor. Secondo il Consiglio di Stato, le argomentazioni dell’AGCM risultano del tutto condivisibili, atteso che i claim, alcuni dei quali particolarmente assertivi e presenti nella home page del sito, sono tali, anche nella presentazione complessiva, da influenzare i consumatori sin dal primo contatto ingenerando il falso convincimento dell’affidabilità delle recensioni pubblicate.

previdenza complementare - invio modulistica tramite PEC

Il Fondo di previdenza complementare Fon.Te. informa che è possibile inviare tramite PEC la modulistica relativa alle prestazioni, ad eccezione del “Modulo di adesione” e del “Modulo di adesione per i fiscalmente a carico”. Le richieste potranno essere inviate all'indirizzo di posta elettronica certificata: protocollofonte@legalmail.it, indicando nell’oggetto la tipologia di richiesta ed allegando alla documentazione copia del documento di identità e del codice fiscale.

​​​​
Giunta Esecutiva (Roma) - 18/09/2019

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi

Consiglio Direttivo CNGA (Rimini) - 09/10/2019

Riunione del Consiglio Direttivo CNGA di Federalberghi